Blog

21
Apr

Giornata Nazionale della Salute della Donna

Si terrà domani, 22 aprile, la seconda edizione della Giornata Nazionale della Salute della Donna, istituita con una direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri nel giugno 2015, su proposta del Ministero della Salute.

Al centro della Giornata le tematiche della prevenzione, della salute e dell’assistenza al femminile.

La Giornata sarà caratterizzata da una Tavola Rotonda dove si alterneranno e confronteranno esperti nelle materie relative alla salute femminile lungo tutto l’arco della vita: dall’infanzia e adolescenza, all’età giovanile e adulta, fino alla senescenza. Al centro del confronto le risposte che possono essere fornite dal Servizio Sanitario Nazionale.

L’iniziativa si terrà a Roma presso l’Auditorium Biagio d’Alba della sede del Ministero della Salute di Viale Giorgio Ribotta, 5 (zona Eur), dalle ore 9.00 alle ore 14.00.

Il Prof. Giovanni Scambia, direttore del Polo Scienze della Salute della Donna e del Bambino, interverrà alle ore 11.45 sulla tematica della menopausa.

Il Prof. Riccardo Masetti, direttore del Centro Integrato di Senologia, interverrà alle ore 11.30 in materia di oncologia e tumore del seno.

A latere, fino alle ore 17.00 in un’area adiacente la sala del convegno verrà organizzata un’area di servizi e prestazioni di screening gratuiti attraverso l’allestimento di gazebo gestiti da professionisti delle Società scientifiche ed Associazioni.

Alcuni link utili:

Il programma completo della giornata

L’elenco delle iniziative sul territorio e le Associazioni coinvolte

Il sito web della giornata

Il video di presentazione del Ministro

Sito tematico Salute della Donna

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0
x

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.